Frequenza scolastica in presenza degli studenti figli di personale sanitario o di altre categorie di lavoratori.

Le scuole di ogni ordine e grado svolgono le attività didattiche esclusivamente con modalità a distanza

Data:

lunedì, 08 marzo 2021

Argomenti
91.jpg

Si comunica alle SS.LL. che, ai sensi del DPCM 2 marzo 2021, le scuole di ogni ordine e grado svolgono le attività didattiche esclusivamente con modalità a distanza, “resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l'uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l'effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali”.

Ciò comporta che nel più recente decreto NON TROVA applicazione il DM 39/2020 laddove viene prevista “la frequenza scolastica in presenza, in condizioni di reale inclusione, degli ... studenti figli di personale sanitario o di altre categorie di lavoratori…”.

Pertanto, nell’organizzazione del servizio scolastico del nostro istituto, ci atteniamo al disposto combinato del decreto succitato nonché dell’Ordinanza della Regione Lombardia n.714, che prevede la sospensione della didattica in presenza nelle scuole dell’infanzia e nelle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo grado con la SOLA DEROGA di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

Distinti saluti

La Dirigente Scolastica
Dott.ssa Samantha Filizola

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies